Top
Keith Negley, illustratore di stati d’animo
fade
512
single,single-post,postid-512,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.1,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1480,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11,vc_responsive

Keith Negley, illustratore di stati d’animo

 

“La mia sfida è essere fedele a me stesso quando lavoro, fedele a ciò che credo opportuno piuttosto che cercare di piacere alle altre persone”.

Keith Negley è uno degli illustratori americani più richiesti da quotidiani e magazine in questi ultimi anni. Nonostante la giovane età, ha già vinto la sua prima medaglia d’oro della Society of Illustrators e vanta clienti come il New York Times, il New Yorker, il TIME, la mitica Sub Pop Records (ricordi Seattle e il grunge?), Nautilus, il Wall Street Journal solo per citarne alcuni.

Le sue illustrazioni sono perfette per raccontare gli stati d’animo, le emozioni e le sensazioni, spesso di disagio, vissute dall’uomo moderno. Come vedrai dalla gallery di immagini che ho selezionato, molte riguardano proprio interpretazioni di concetti legati alla psicologia e agli stati d’animo.

Neigley ha un approccio sperimentale e interessante al digitale: mescola Illustrator, con dei precisi bozzetti vettoriali, e Photoshop per poi sporcare e rendere più vibranti le immagini con tempere, chine, texture, matite e tutto quanto sente necessario sul momento (del suo stile ne avevo parlato nel post “I processi creativi di 8 grandi illustratori”).
Il risultato è un aspetto digitale mai piatto che probabilmente farà scuola per gli anni a venire, oltre all’uso prevalente di una palette autunnale giocata su toni smorzati accesi solo raramente (sono banditi i celesti e gli azzurri, o quasi).

Questo è il posto di lavoro, dove mescola vernici e iMac (foto presa da Apeonthemoon).

studio1-nagley

Il suo sito è keithnegley.com.


Suicidio nei teenager (New York Times)

Suicidio nei teenager (New York Times)

Copertina per libro

Copertina per libro

Il dilemma del rifugiato: un ex bambino soldato chiede asilo (New York Times)

Il dilemma del rifugiato: un ex bambino soldato chiede asilo (New York Times)

Sul dolore persistente dopo l'asportazione di un cancro (New York Times)

Sul dolore persistente dopo l’asportazione di un cancro (New York Times)

Vivere impulsivamente (Nautilus Magazine)

Vivere impulsivamente (Nautilus Magazine)

Milagroso (illustrazione per libro)

Milagroso (illustrazione per libro)

Bambini lasciati in famiglie disagiate (illustrazione editoriale)

Bambini lasciati in famiglie disagiate (illustrazione editoriale)

Schizofrenia: sentire le voci nella propria testa (New York Times)

Schizofrenia: sentire le voci nella propria testa (New York Times)

Un cambio di stile di vita può essere meglio di una visita dal dottore (NPR)

Un cambio di stile di vita può essere meglio di una visita dal dottore (NPR)

La filosofia del cuore e la rappresentazione delle emozioni (Be Paper)

La filosofia del cuore e la rappresentazione delle emozioni (Be Paper)

Wind Burial (CD cover artwork)

Wind Burial (CD cover artwork)

Superare le salite (Bicycling Magazine)

Superare le salite (Bicycling Magazine)

 

No Comments

Post a Comment