Top
Non avere paura di chiedere molto
fade
3445
single,single-post,postid-3445,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow-ver-1.1,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1480,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11,vc_responsive
Cosa succederebbe se la gallina ambisse al volo dell’aquila?

Non avere paura di chiedere molto

Quante volte ogni giorno riusciamo a superare i nostri limiti?

Sempre troppo poche, anzi, la domanda è:
quante volte, ogni giorno, perlomeno ci proviamo, o pensiamo di farlo?

 

Spesso gli insuccessi, la mancanza di fiducia o di speranza, ci fanno credere di non poter pretendere di più. Eppure il mondo è pieno di storie di persone che, ad un certo punto della loro vita, hanno deciso che avrebbero preteso (e quindi ottenuto) di più!

La chiave è chiedere: pretendere di più ci porterà sulla giusta strada.

Dobbiamo riprenderci la capacità di sognare a occhi aperti, immaginando un futuro migliore e in questo modo costruirlo. Perché coloro che sono riusciti a realizzare i loro sogni, sono coloro che hanno creduto che il sogno fosse reale, anzi che fosse una anticipazione del futuro. E hanno creduto ogni giorno in quella visione, anche se sembrava irragionevolmente lontana. Sono quelli che hanno preteso di più, ad aver ottenuto di più.

L’idea per questo articolo mi è stata data da una bella intervista a Debbie Millman, una designer molto conosciuta negli USA, autrice di libri e di un seguitissimo Radio-Podcast sul graphic design: Design Matters.

Alla fine dell’intervista, le vengono chiesti 5 consigli da dare ai giovani professionisti (ma che vanno bene per chiunque voglia crescere professionalmente).

Sono semplici e diretti:

“Non avere paura di volere molto.

Tutte le cose hanno bisogno di tempo: pratica la pazienza.

Sfuggire compulsivamente renderà tutto peggiore.

Finisci ciò che hai iniziato.

Spesso le persone cominciano con il pensare a tutte le cose che NON possono fare. Una volta che percorri questa via, è motlo difficile uscirne. Allora, spara alto e spara spesso”.

E tu, quante volte hai abdicato ai tuoi sogni semplicemente perché non hai avuto il coraggio di volere molto di più?

L’intervista è apparsa sul blog “The great discontent”, uno di quei blog bellissimi che sono sempre pieni di ispirazioni e che sono un piacere per gli occhi (grafica e impaginazione sono progettati davvero bene).

No Comments

Post a Comment